Referendum: Sardegna denuclearizzata!

Referendum Sardegna denuclearizzata Ichnusa libreIchnusa Libre.

Nel referendum del 15 e 16 maggio il Popolo sardo ha dimostrato la propria netta presa di posizione contro l’installazione di centrali nucleari e contro lo stoccaggio di scorie radioattive.
Nonostante l’applicazione, da parte dei politici e dei gruppi economici, di ogni tipo di sotterfugio per impedire agli Italiani di andare a votare, il Popolo sardo non si è fatto abbindolare.

Siamo Sardi, non sordi!

Ora tocca al resto degli Italiani. Che la Forza sia con Noi.

Advertisements

About startmakingasense

Fughe della Realtà - Notizie e Informazioni sul lato oscuro di: politica, economia, ecologia, esoterimo, medicina e tecnologia. Blog di Informazione attiva: segnalaci cio' che non viene detto.
This entry was posted in Ambiente, Politica and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

3 Responses to Referendum: Sardegna denuclearizzata!

  1. POICHE’ CI SONO ANCORA PERSONE CONVINTE CHE IL 12 E 13 GIUGNO NON CI SIA PIU’ IL REFERENDUM NAZIONALE SUL NUCLEARE, Il 12 e il 13 GIUGNO ANCHE I SARDI DEVONO RITORNARE A VOTARE PERCHE’ IL PROSSIMO REFERNDUM SARA’ ABROGATIVO MENTRE QUESTO E’ STATO CONSULTIVO. QUINDI IL 12 GIUGNO SI VOTA ANCORA “SI” IN SARDEGNA COME NEL RESTO DELL’ITALIA. (copiare e incollare nel proprio blog, grazie).

  2. E la Sardegna era l’unica regione italiana senza pericolo sismico!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s