L’Italia festeggia la Liberazione occupando la Libia

Festa Nazionale di LibiarazioneFesta di Libiarazione.

Con una gioia repressa per la “liberazione” subita nel 1945, l’Italia ha deciso di festeggiare l’anniversario a Tripoli, attraverso le Grandi Tripolazioni di un bombardamento NATO, sganciando una serie di ordigni intelligentemente preparati ad uccidere persone.

In realtà c’è poco da festeggiare: il giorno della ricorrenza di questa famosa “liberazione” d’Italia, ci si dovrebbe chiedere da chi ci abbiano liberati, essendo diventati una colonia americana. Sul territorio italiano sono presenti almeno centotredici installazioni e basi militari USA, divertitevi a cercare quelle più vicine a casa vostra a questo link.

Nel’87 si espresse la volontà popolare con la presa di culo del referendum, nel quale si decise di non utilizzare il nucleare nemmeno per la produzione energetica, e per questo tutt’oggi compriamo energia alla Francia. Poi però, alla fine, siamo pieni di bombe nucleari, che producono un tipo d’energia non in grado di alimentare neanche una lampadina: abbiamo novanta bombe atomiche nel nostro territorio!
Quando cominceremo ad incazzarci seriamente?

Advertisements

About startmakingasense

Fughe della Realtà - Notizie e Informazioni sul lato oscuro di: politica, economia, ecologia, esoterimo, medicina e tecnologia. Blog di Informazione attiva: segnalaci cio' che non viene detto.
This entry was posted in Guerra, Politica and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s