Il grembiulino di Bersani

Giornali P2Le famose Logge occulte.

Un articolo del quotidiano Affaritaliani.it, dal titolo eloquente “Anche Bersani ha indossato il grembiulino”, parla dell’apertura del PD alla Massoneria. Riportiamo a seguito uno stralcio:

«…Ma perché Pierluigi Bersani ha accettato di lasciare aperte le porte dei Democratici alla massoneria? Semplice, spiega un parlamentare del Pd. In Romagna e in Toscana esiste da decenni una numerosa componente di massoni, storicamente anti-clericale e legata anche al vecchio Partito Repubblicano.[…] Nel frattempo Ezio Gabrielli, l’assessore di Ancona costretto alle dimissioni dopo aver dichiarato di essere affiliato al Grande Oriente d’Italia, è sospeso dal partito. I garanti hanno deciso che potrà rientrare nel Pd se dimostrerà che la sua loggia massonica non è segreta e non ha fini contrari al codice etico e allo statuto.»

Che non sia la stessa apertura di quell’appartenente alla PD (P2), con tessera 1816, del PDL. Con la più recente P3, le P38 sulla spiaggia di Capocotta, qui tutto sembra esse andato a Puttane.

Nel sito http://www.loggiap2.com potete incontrare la lista, quella parziale dei 972 identificati su 2400 appartenenti alla P2, e divertirvi nel verificare i membri ancora attivi come il già citato Presidente del Consiglio, Maurizio Costanzo (tessera n. 3353) e Fabrizio Cicchitto (tessera n.2232).

La lista fu scoperta il 17 marzo 1981, quando i giudici istruttori Gherardo Colombo e Giuliano Turone, indagando sul caso del presunto rapimento di Michela Sindona, fecero perquisire “Villa Wanda”, la villa di Licio Gelli ad Arezzo, e la fabbrica di sua proprietà, la “Giole”: l’operazione, eseguita dalla sezione del colonnello Bianchi della Guardia di Finanza, incontrò fra gli archivi della “Giole” la poi famosa lista di quasi mille iscritti alla Loggia, fra i quali il comandante generale dello stesso corpo, Orazio Giannini (tessera n. 832). Ecco cosa disse il Grande Nano (tessera P2 n. 1816) in relazione alla vicenda:

« Io non ho mai fatto parte della P2. E comunque, stando alle sentenze dei tribunali della Repubblica, essere piduista non è un titolo di demerito.[…] Ho letto dopo, di questi progetti. Una montatura: la P2 è stata uno scoop che ha fatto la fortuna di Repubblica e dell’Espresso, è stata una strumentalizzazione che purtroppo ha distrutto molti protagonisti della vita politica, culturale e giornalistica del nostro Paese.» (Silvio Berlusconi)

Forse dovremmo ascoltare le illuminanti parole del suo ancor più Venerabile Maestro:

«Il vero potere risiede nelle mani dei detentori dei mass media(Licio Gelli)

Ai posteri l’ardua sentenza.

Advertisements

About startmakingasense

Fughe della Realtà - Notizie e Informazioni sul lato oscuro di: politica, economia, ecologia, esoterimo, medicina e tecnologia. Blog di Informazione attiva: segnalaci cio' che non viene detto.
This entry was posted in Esoterismo, Politica and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s